Ageismo

L’ageismo è una forma di pregiudizio ai danni di un individuo a causa della sua età.

L’immaginario collettivo ci espone a stereotipi legati al processo dell’invecchiamento fin dalla prima infanzia.

Nel corso degli anni la figura dell’anziano ha subito una trasformazione dovuta al cambiamento della società: se un tempo l’anziano veniva considerato una risorsa meritevole di rispetto e riconoscenza, oggi è considerato come un peso e un soggetto fragile.

Un recente report pubblicato dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (2021) ha messo in luce quanto questa forma di discriminazione può portare un forte impatto sulla salute psico-fisica di chi ne è vittima.

 

Ageismo: atteggiamenti mentali e ruolo dell’ambiente

Ogni individuo sviluppa delle teorie “ingenue” circa il funzionamento delle proprie abilità cognitive.

Esistono due tipologie di atteggiamento mentale nei confronti delle proprie abilità:

  • Atteggiamento statico: si ritiene che le proprie abilità non siano modificabili e migliorabili
  • Atteggiamento incrementale: si considerano le proprie abilità modificabili se stimolate

Anche il modo di interpretare i propri insuccessi è differente nel giovane e nell’anziano; i giovani tendono a imputare i propri fallimenti ai troppi impegni della vita quotidiana, mentre gli anziani tendono a sovrastimare i propri errori cognitivi attribuendoli alla vecchiaia, denotando un atteggiamento statico e incentivando gli stereotipi sull’invecchiamento.

Credenze e atteggiamenti giocano un ruolo determinante sulla motivazione, occorre quindi proporre interventi psicoeducativi mirati a un atteggiamento mentale impegnato e attivo.

Un’altra variabile che gioca un ruolo fondamentale nella motivazione è l’ambiente; è molto importante è che l’anziano si trovi in un ambiente supportivo che ne favorisca l’autonomia.

Comprendere i cambiamenti dovuti all’età, saperli compensare e diffondere una cultura positiva dell’invecchiamento può aiutare a contrastare il fenomeno dell’ageismo.

 

Contatta il Centro Medico Carugate

Per maggiori informazioni, contatta il Centro Medico Carugate in Via Bertarini, 22, 20061 Carugate MI. Telefono: 340 322 5040

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.